city swatch

Jonathan Rooney, Advertising & Graphic Design, ha realizzato tre orologi su base Swatch. Quello che ne è uscito è bello ed unico. City Swatch Catalog. City Swatch Catalog è un progetto indipendente creato da Jonathan Rooney, Columbus Ohio USA. Al momento Swatch non produrrà questi orologi e credo che non sapesse dell’esistenza di questo progetto. I tre orologi mi piacciono. Bella l’idea, interessante il concetto che evidenzia i punti di riferimento dei città famose.   Il catalogo presenta le grafiche delle città in 12 possibili colori. L’ultima pagina del catalogo include dei cartamodelli che possono essere indossati prima dell’acquisto.   The City Swatch collection is a commemoration of acclaimed cities. This series includes U.S. cities New York, Seattle, and San Francisco. Highlighting landmarks, common trees, and architectural styles, the City Swatch series is displayed across a 2015 Swatch catalog. The catalog shows off each city graphic as well as all 12 possible color combinations the swatch watch comes in. The back cover includes a peal off swatch sample to see which swatch looks best on the consumers wrist before they make a purchase. This series includes 3 example cities as a template for what can be done for city swatch collections across the world. Grazie Jeroen Kieven per...

friday 28 act 2

L’orologio è lo Swatch Emerald Driver, referenza GG703, del 1986. La pubblicità è americana. Cosa notate di particolare ? … … La data dell’orologio è Friday 28. Tutti i datari nel catalogo Swatch della nuova collezione 2015 riportano Friday 28 http://goo.gl/txV13b Foto: AR,...

la pelota milano

Una serata speciale ieri sera alla Pelota a Milano in via Palermo, 10. Un luogo storico milanese, che fonde il fascino di Brera “famoso quartiere degli artisti” con una sensazione esclusiva d’avanguardia. Una serata in “famiglia” per addetti ai lavori, che Swatch quest’anno ha voluto regalare ai membri Pioneer dello Swatch Club italiano. L’occasione era la presentazione della The New Collection 2015 con qualche anticipazione su cosa vedremo nel 2015, anno del 25esimo compleanno dello Swatch Club. Dal vivo la nuova collezione è molto bella. Ogni orologio ha una storia da raccontare la qualità sembra essere molto migliorata. Molta cura per i dettagli. 10 e lode posso sbilanciarmi anche se sono di parte. Cosa mi è piaciuto di più della serata ? tante cose. I tavoli e le sedie di cartone a tema Swatch. Le luci colorate. I giochi in scatola vintage tra cui una vecchia edizione del Monopoli con le banconote in lire. Gli orologi, molti. Gli amici. Al tavolo abbiamo chiaccherato tutta sera con Passione. Durante la serata abbiamo giocato, tema ricorrente nella nuova collezione. Icon Poet è un gioco e sarà un libro che Swatch co-pubblicherà. Il tema del gioco è stato affrontato nel film Days of my Youth prodotto da Swatch. E’ una filosofia di vita che Swatch stà facendo sua e vuole trasmetterlo a tutti noi. Grazie. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

Mulanovich

E’ in vendita sul sito Swatch, http://goo.gl/Fq7mcg, l’orologio realizzato per il, Proyecto Sofia Mulanovich. Acquistabile anche in Italia, l’orologio Sofia Mulanovich, referenza SUOW100D, costa 60,00 euro. Ultimamente Swatch ha deciso di mettere in vendita direttamente dal suo Store online anche orologi Speciali come quello di Sofia Mulanovich che prima erano acquistabili sono partecipando all’evento. Cosa è il Proyecto Sofia Mulanovich ? Guardate il sito http://www.sofiaproyecto.com/ per capirlo. E’ un sito fatto molto bene e con delle immagini molto belle. L’orologio è lo Swatch, White Lacquared, referenza SUOW100 a cui è stato aggiunto il passante e come di “recente” tendenza la stampa sul cinturino. Chi è Sofia Mulanovich ? Inés Sofía Mulanovich Aljovin (Lima, 24 giugno 1983) è una surfista peruviana. Nata nel distretto di Punta Hermosa a Lima (Perù) da genitori di origini croate. Inizia da bambina a praticare il surf, e viene allenata dal suo scopritore Roberto “Muelas” Meza. Nel 2004 diventa la prima surfista peruviana e sudamericana a laurearsi campione del mondo vincendo il ASP World Tour. A fine del 2013 annunciò il suo ritiro dalle competizioni professionistiche mondiali del WCT, continuando però a gareggiare nelle gare sul territorio peruviano. Altre informazioni potete trovarle al link Swatch http://goo.gl/3lDv3t. L’orologio per una volta non lo pubblico qui … ma ve lo lascio scoprire dal...

FWT 2015

-9 giorni all’inizio della prima tappa del FreeRide World Tour 2015. Il sito internet nuovo anche nel design è http://freerideworldtour.com/ Le tappe del FreeRide World Tour sono 5 http://goo.gl/ZIE49B Si inizia a Chamonix dal 23 al 29 gennaio. Tanti i Riders in gara quest’anno http://goo.gl/XTOqG5. Uno su tutti l’italiano Markus Eder. Quest’anno sono 2 i NewGent che celebreranno il FreeRide World Tour 2015. La versione Blue, FWT 2015 BLUE, referenza SUON705C La versione Red, FWT 2015 RED, referenza SUOR705D Cinturino e passante sono personalizzati. Costo dell’orologio 55,00 euro acquistabile già da ora sul sito online di Swatch. IL Blue al link http://goo.gl/A6PGW5 il Rosso al link...

Friday 28

Questo pomeriggio, un’amico dalla Svizzera, mi ha portato il catalogo della nuova collezione Swatch 2015. In Italia non è ancora arrivato e dovrebbe essere consegnato in questi giorni. Sfogliandolo mi sono accorto che gli Swatch con datario, in questa collezione sono molti, hanno tutti la data “Friday 28” o “28”. Se sfogliamo i cataloghi delle precedenti collezioni troviamo date diverse. Il 28 viene ripreso diverse volte ma anche i numeri 26, 25, 22,3. Piccolo mistero. Nel 2015 avremo un solo Friday 28 in Agosto. Nella nuova collezione ci sono Swatch interessanti e con forti richiami al passato. Buona lettura. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

BLACK e WHITE

Avevamo anticipato il 25 ottobre 2014 http://goo.gl/s0VmQ4 del nuovo speciale Black & White, The Swatch Art Peace Hotel, referenza SUOZ197 disegnato dal’italiano Glauco della Sciucca. L’uscita dello Swatch Black & White era prevista per l’8 gennaio. Almeno fino a Sabato negli Store Swatch attorno a Milano non si è ancora visto.  Ad oggi è disponibile presso gli Store Swatch svizzeri. L’orologio è in vendita nello Store online di Swatch. Sempre nello Store online di Swatch è possibile trovare i nuovi Swatch della collezione primavera estate 2015. Qualche piccolo ritardo. Presentato il 3 novembre a Shangai http://goo.gl/aLbFlI, mi dispiace che lo Swatch Black & White di Glauco della Sciucca non sia limitato e numerato. In Italia almeno per ora, nulla è previsto per questo orologio. Lo troveremo nei negozi al costo di 55,00 euro. Tornerò a parlare dello Swatch Black & White e di Glauco della Sciucca nei prossimi giorni. Buona...

Musica in valigia

Continua la rassegna Le 5 Stagioni della Musica. Ne avevamo parlato a novembre http://goo.gl/XbJhja. Sabato 10 e domenica 11 gennaio, Musica in Valigai sarà a Palazzo dei Trecento con i Giovani Futuri. Il tema sarà sviluppato grazie agli interventi dello scrittore, premio Strega, Cristiano Cavina e del Prof. Davide Monda. Nella giornata di domenica alle ore 16,30 le Giovani Promesse della musica: Francesco Venudo, Emma Pestugia, Giovanni Bertolazzi ed il Trio formato da Riccardo Carniato, Matteo Spano e Francesco Zanchetta, offriranno le loro performances mettendo in luce i loro talenti. Viaggio tema: Dresda e Lipsia. Coordineranno i due incontri Paolo Latini e Paola Gallo. Nel Pomeriggio di sabato lo scrittore e pizzaiolo Cristiano Cavina ci darà una dimostrazione delle sue abilità culinarie grazie all’ospitalità della Pizzeria da Pino in Piazza dei Signori. Foto: Nicolò Codato, De Wrachien Treviso, Swatch...

PISAY

Continua la serie degli Swatch celebrativi delle scuole nelle Filippine. Dopo il St Theresa College http://goo.gl/5NNluK ho trovato lo Swatch celebrativo dei 50 anni della PSHS. La PSHS, Philippine Science High School System, è una scuola pubblica specializzata che collabora con il Dipartimento delle Filippine di Scienze e Tecnologia. E’ considerata il top high school nelle Filippine e potrebbe diventare una delle scuole migliori nella regione asiatica nel 2016. Maggiori informazioni della Philippine Science High School System http://goo.gl/GNqfPo Come spesso avviene per questo genere di Special Swatch la cassa è quella di uno degli orologi delle collezioni passate a cui vengono personalizzati cinturino, passante e la Sleeve in cartone che ricopre la scatola dell’orologio. Per questo Swatch è stato usata la cassa del New Gent, Gilt Ghost, referenza SUOK106 del 2013. Il Gilt Ghost, richiama l’originario Swatch del 1990, Golden Jelly. http://goo.gl/PMm9qq. Foto: starlitgrove,...

100 Years of Swiss Design...

A Zurigo è aperta al pubblico, (27.09.2014 – 08.02.2015), la mostra 100 Years of Swiss Design. Il sito del Museo Gestaltung è http://goo.gl/xCibDF. C’è un video molto bello ed al minuto 3.16 si vedono degli orologi Swatch. Di enorme interesse la mostra merita di essere vista. Ho scoperto solo in questi giorni dell’esistenza e dell’opportunità di conoscere da vicino 100 anni di storia d’arte e del design svizzero. Design svizzero che ha molto da raccontare. Il Design Svizzero è semplice ed essenziale. Nel 1982 l’architetto Mario Botta, nato a Mendrisio, creò la sedia «Seconda», Giorgio Armani vi fece immediatamente accomodare le sue modelle. Colpo di fulmine per il design elvetico? Chissà. Max Bill è stato un architetto, pittore, scultore, designer e grafico svizzero. Ne abbiamo parlato nell’articolo del 2 novembre http://goo.gl/3N5wj3 Che cosa hanno in comune l’orologio della stazione, i mobili teo jacob, i pizzi di San Gallo e le borracce della Sigg? Semplice, sono tutte manifestazioni del design elvetico. Lo «Swiss design», questo sconosciuto. In realtà la faccenda è un po’ più complicata. Se «design» significa cose belle firmate da grandi nomi, la Svizzera, i cui prodotti sono caratterizzati da un certo riserbo formale, ha lasciato solo raramente un’impronta stilistica nella storia del design. Insomma, non è l’Italia e nemmeno l’Inghilterra. Negli ultimi anni però, l’avvento del trend della «nuova semplicità» ha contribuito a riportare in auge lo «stile svizzero» e ai tradizionali prodotti d’esportazione – orologi, tessuti, macchinari – si sono aggiunti anche mobili e lampade. La sfida, in un mondo sempre più globalizzato che riduce la portata del marchio «made in Switzerland», è quella di riuscire a creare negli acquirenti associazioni mentali decisive ai fini concorrenziali. Un esempio classico è quello degli orologi. Quando è «svizzero» l’orologio è affidabile e preciso...

mystery box

La MYSTERY BOX, è un’oggetto “sconosciuto” a molti in Europa, sicuramente negli Store in Italia. Chi è stato in Asia o in Sud America le può trovare con molta facilità negli Store Swatch. La Mystery Box contiene un’orologio normalmente degli anni 90. Sono state fatte diverse serie di MYSTERY BOX. Nel Finder Swatch http://goo.gl/6TPzHv ci sono le più recenti Swatch Mystery Vintage. Perchè non provare a riproporle anche in Italia ? Magari con la possibilità di trovare un pezzo particolare o unico per questa serie. Potrebbe essere una cosa che piacerebbe ai collezionisti (senza aspettare di trovare pezzi rari) ? Quale prezzo paghereste per questa MYSTERY BOX ? Foto di...

Heartbreak

Prima domenica di gennaio con quasi 15 gradi. Una giornata perfetta se fossimo in primavera. Mi sono dato un piacevole compito tra i molti impegni in famiglia e al lavoro. Nei primi 3 mesi del 2015 cercare di mettere un pò di ordine nella collezione cercando di archiviare non solo orologi ma anche la “carta” che è tanta. Un’amico mi ha dato un paio di mesi fà delle pubblicità del 1988 (avevo 13 anni). Cercando di fare ordine, che non ho fatto, mi sono perso facendo qualche scatto. E’ uscita la foto di questo Swatch Heartbreak, referenza GX101 del 1988. La traduzione di Heartbreak sarebbe “cuore spezzato” che può assumere un significato positivo o negativo all’interno del contesto in cui la si usa. Era l’anno 1988. Lo Swatch Heartbreak ti colpisce al cuore rivelando i suoi meccanismi unendo metallo su plastica. Articolo del febbraio 2014 http://goo.gl/gpA9v3 Nel 1988 Nelson Mandela usci di prigione per essere ricoverato in ospedale. Era la sua prima uscita dal 1964. Nel febbraio a Calgary in Canada, si aprono i XV Giochi olimpici invernali. L’11 aprile a Los Angeles, il film L’ultimo imperatore diretto da Bernardo Bertolucci si aggiudica 9 Oscar. Il 18 maggio in Italia, nasce il Salone del libro di Torino. Nel 1988 Swatch raggiunse la soglia di 50.000.000 Swatch venduti. Cosa accadde nel 1988 http://goo.gl/TSmt1y Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

Vogue Rhossili

Di recente Fabrizio ha aggiunto alla sua collezione un pezzo difficile da trovare tra le aste online e nelle mani dei collezionisti. L’orologio è lo Swatch “nero” realizzato per i 50 di Vogue Italia. Swatch per Vogue a settembre 2014 ha realizzato due orologi per celebrare il 50esimo anniversario della prestigiosa testata di monda Vogue in Italia. http://goo.gl/qGl4OR Per l’occasione Swatch aveva organizzato per i soci del Club una visita guidata alla alla ”Vogue Archive: Celebrating 50th Anniversary of Fashion” http://goo.gl/S3peSP Durante l’evento di Natale del Club Swatch a Las Vegas, come premio ad alcuni giochi di gruppo alcuni partecipanti sono riusciti ad aggiudicarsi gli orologi “nero” o “bianco”. In origine gli orologi sarebbero stati dati agli invitati in occasione di una serata VIP di VOGUE.  Non sono circolate molto foto della serata e non abbiamo avuto molte notizie a riguardo. Da recenti aggiornamenti gli orologi sono stati regalati ai dirigenti Vogue ed alcuni VIP di cui non si conosce la lista di assegnazione. Cosa ha di particolare l’orologio ? I 5 passanti stampati da entrambi i lati. I passanti compongono la scritta VOGUE e nel retro la data dei 50 anni. Interessante la garanzia. Non è timbrata e scritta a mano come avviene normalmente. Ci sono due etichette con stampata la referenza e data di emissione. Non sappiamo se gli orologi dati a Las Vegas hanno la stessa garanzia, la borsa Vogue Archive e il biglietto VOGUEARCHIVE Celebreting 50TH Anniversary of Fashion “See you there”.  Non conosciamo ufficialmente la tiratura di questi orologi. Pochi, al momento, sono gli Swatch Vogue andati in vendita in ebay.  Il modello “bianco”, White Bishop, referenza GW164D ha raggiunto quotazioni da un minimo di 150,00 euro ad un massimo di 230,00 euro. Il modello “nero”, Rhossili, referenza SUOB706D ha raggiunto la quotazione di 150,00 euro. Se prendiamo come...

2015

Il 2015 sarà un’anno speciale per il Club Swatch, che compierà 25 anni di attività, di storie, di esperienze. Golden Jelly, referenza GZ115, è stato il primo Swatch ideato nel 1990 appositamente per collezionisti e membri del Club. La cassa in plastica trasparente rivela, anziché nascondere, il meccanismo interno dell’orologio. Golden Jelly è dotato di un meccanismo dorato ed una batteria dorata. Nel 1990 avevo 15 anni. Il 2015 per me sarà l’anno dei 40 (quaranta). Il mio primo Swatch, è stato il Tonga, referenza GL100. Comprato nel 1986 avevo 11 anni. Da allora con alti e bassi la passione per Swatch mi ha accompagnato fino ad oggi e spero che lo farà ancora per molto, molto tempo. Il 2015 per noi italiani sarà un’anno molto difficile, lo affronteremo con lo spirito Swatch e ci racconteremo il 1 gennaio 2016 come sarà andata. Il 2015 sarà l’anno di Expo Milano, http://goo.gl/X7xATR e di molte altre sorprese. Swatchissimo 2015 a tutti voi. Che il nuovo anno possa portarvi ciò che più desiderate. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

leone

Oggi un cliente si è presentato nel negozio di Nicolò a Treviso chiedendo di accorciare il cinturino dello Swatch, Blauerfleck, referenza YCM4003AG. L’orologio è stato acquistato altrove. Una volta preso in consegna per la lavorazione, Nicolò si è accorto che un Leone è stampato sulla scatoletta di chiusura. La domanda è, cosa ci fà un leone e cosa rappresenta ? Se avete qualche suggerimento o trovate la soluzione fateci sapere. Foto: Nicolò Codato, Swatch Store Treviso,...

Montenapoleone

Happy Holidays … le vetrine del nuovo Swatch Flag Ship Store di Via Montenapoleone si vestono di auguri. Non è la prima volta in queste ultime settimane. Ho saputo che per Sant’Ambrogio, 7 dicembre, festa di Milano lo Store si era vestito con i simboli di Milano. Attendo di ricevere qualche foto. Se siete vicino ad uno Swatch Store mandate le foto. Le pubblichiamo tutte. Il più fortunato riceverà una gradita sorpresa … magari la MUG del ColorKilt. Buona fortuna. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

Swatch MUG

Christmas coming … e i regali sono sempre una piacevole sorpresa. La Swatch Mug, Color Kilt, è un MUST to HAVE per questo natale, abbinato al Cardigan by Swatch http://goo.gl/TkLX2g. Gli alberi di natale Swatch sono un tocco di colore. Dudelsak, è lo Swatch Musicall del 1995, referenza SLR101. Ho fotografato, Dudelsak, con la MUG per riprendere l’articolo ed i commenti del 17 dicembre http://goo.gl/6JeuHe. Il Natale quando arriva, arriva. OH OH OH … it’s Swatch Time ! Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

Mika “3rd edition”...

Questo pomeriggio, mentre andavo da un cliente, mi sono fermato qualche minuto in uno Store Swatch, colpito dall’espositore di Mika. Per caso ho guardato il retro cassa, ed ho notato un nuovo codice di produzione. E’ il terzo codice. Una seconda “ristampa” dello Swatch Kukulakuku di Mika.  IR42 prima versione, novembre 2013 IS45 seconda versione, novembre 2014 IS47 terza versione, potrebbe essere dicembre 2014 Ne avevamo paralto nell’articolo del 6 dicembre http://goo.gl/J32E3O Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

OH OH OH

Questa mattina passando per un negozio Swatch mi ha colpito un dettaglio. Ho sorriso guardando la ragazza dello Store, a cui ho spiegato che non era mia intenzione “provarci” ma ero catturato dal suo Cardigan by Swatch. Cardigan Blu con toppe e interno collo che riprendono il pattern dello Swatch Color Kilt referenza SUON109. Che dire. OH OH OH !!! Meraviglioso. Chissa se hanno fatto la XXL ? Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

1995 1997

Un libro che racconta gli anni dal 1995 al 1997. Gli Anni dei Twinphone, del Cellulare Swatch. C’erano ancora i Musicall, i Pop Swatch, i Solar, gli Access, i The Beep … anni in cui Swatch era avanguardia anche nel prodotto. Che Natale è senza qualcosa che parli di Swatch ? Grazie per questo splendido regalo. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

St Theresa College

Nel 2011 furono realizzati diversi (molti) Swatch celebrativi delle scuole nelle Filippine. Tra i tanti, stasera ho trovato per caso lo Swatch della St Theresa College di Quezon City http://goo.gl/aZ2jII. Da quello che ho potuto capire cercando in Internet è un progetto realizzato da un gruppo di ex alunni. Una parte dei fondi raccolti con la vendita fu destinato alla St Theresa Allumi Association. It’s Time to let your light. Le lancette dell’orologio si illuminano al buio. La cassa è del 1998, Swatch Belly Dance, referenza GK261. Foto trovate in...

year of “sabel”...

Quello che mi ha incuriosito dello Swatch, Sabel, sono i due orologi che la donna porta al polso. Uno Swatch nero, e lo Swatch Year of the Horse, referenza SUOZ169. Fin da subito mi ero promesso che avrei voluto fotografare i due orologi assieme e questa sera ho cercato qualche scatto. Solo mentre scrivo mi sono accorto che avrei potuto usare anche un New Gent Nero … per completare l’opera. Inizialmente critico, devo ammettere che dal vivo il Sabel è un’orologio interessante. Mi piace molto il cinturino “inferiore”, il disegno della donna nel quadrante. Un pò meno il cinturino “superiore” ed il passante nero nella referenza SUOZ188C. La domanda è, perchè la donna, polsa due orologi Swatch ? e perchè proprio uno Swach nero e Year of the Horse ? Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

ADV vintage

Natale prima o poi arriva. E quando arriva nasconde qualche sorpresa. Arrivano i primi regali e non ho saputo aspettare. Scarto il primo regalo “arrotolato” e mi ritrovo in mano un pò di poster Swatch Vintage. I primi scatti di questa nuova e curiosa raccolta. Gli Skin … oggetti misteriosi. Straordinariamente sottili, ma poco considerati dai collezionisti e probabilmente dal pubblico. Forse la prima foto, farà salire la febbre per gli Swatch Skin. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

corum bubble casino

Quando ho visto la foto del Corum Bubble Casino ho avuto una folgorazione. Subito ho pensato all’orologio Swatch di Las Vegas. Non ci credevo, ho confrontato i due orologi e sono simili, sia l’orologio che la confezione speciale. Il Corum Bubble Casino sembra la copia costosa e Vintage dello speciale di Natale Swatch di LasVegas 2014. Addirittura il quadrante del Corum ha la “manovella” per ruotare la roulette che nello Swatch è stata disegnata. Una differenza la troviamo, subito. Il Corum ha la numerazione francese con i numeri da 0 a 36. La numerazione americana ha 38 caselle, per la presenza del doppio 00 anch’essa verde e posta in posizione diametralmente opposta allo zero singolo. La distribuzione dei numeri è totalmente differente rispetto alla ruota francese. Il Corum Bubble Casino è stato prodotto nel 2003. Il suo costo circa 2.800,00 euro. Una seconda versione è stata riprodotta nel 2008, almeno da quanto ho trovato in internet. Cercando tra vecchi Swatch, l’orologio di Las Vegas assomigliava al modello Compass referenza GR400 del 1984. Dopo le mutande di Victoria’s Secret http://goo.gl/Q6jDjo un’altro oggetto simile … ma qui abbiamo la certezza che il Bubble Casinò di Corum è stato realizzato prima. Le foto 1 e 4 del Corum Bubble Casino e della confezione sono di GA, trovate in...

Black Whell

Oggi ero di passaggio a Lugano e mi sono fermato a vedere i nuovi Swatch Xlite. Confermo l’impressione nell’articolo di venerdì http://goo.gl/dmTAEQ. Il Black Whell mi piace. Dal vivo i quattro nuovi Swatch Xlite colpiscono. Puntano ad una clientela nuova. Penso che l’obbiettivo sia “alzare l’asticella” e aumentare il valore percepito del cliente che pensa ancora Swatch come un solo orologio di plastica. Possiamo solo augurare buona fortuna a Swatch e ai nuovi Xlite. Ho notato che il nuovo Swatch Xlite, Black Well, ha il cinturino molto simile al Gent, Net Line referenza GW167 (foto 5). Sfortunatamente a causa di imprevisti non ho potuto essere sabato a Zurigo. Buona fortuna a tutti. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch, Iphone5 Il cinturino del Black Whell assomiglia al nuovo Swatch Gent, Net...

mika code

Martedì 25 novembre all’inaugurazione del nuovo Swatch Flagship Store in via Montenapolene, sono stati venduti un centinaio di orologi Swatch 4 Mika Kululakuku. http://goo.gl/pPR2e7 L’orologio è abbastanza ricercato e come si è sparsa la voce in qualche giorno sono andati esauriti. Durante la serata, seguita dal concerto privato di Mika, ci domandavamo se i Kukulakuku venduti erano parte di una prima ristampa o se parte del primo lotto di produzione di novembre 2013. http://goo.gl/Cbf7aa La risposta la troviamo nel retro cassa. Gli orologi venduti la sera del 25 novembre sono una prima ristampa. IR42 prima versione, novembre 2013 IS45 seconda versione, novembre 2014 Per gli “amanti del genere”, ci domandiamo se la versione con codice di produzione IS45 possa acquisire un valore minore della prima versione. Sembrerebbe che, esauriti nei giorni scorsi, i 100 pezzi per l’inaugurazione; siano in arrivo altri Kululakuku allo store di Via Montenapoleone. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

Xlite

Swatch nel weekend (6 e 7 dicembre) presenterà quattro nuovi modelli della collezione Irony. I nuovi Irony Xlite sono più leggeri dei precedenti e sono una fusione tra alluminio e plastica. La collezione Xlite sarà composta da 12 modelli. I primi quattro modelli saranno disponibili a partire dal 5 dicembre 2014 (oggi) in tutti gli Store Swatch Svizzeri e sul sito shop.swatch.ch. In Italia dovrebbero essere disponibili da febbraio. L’immagine con cui vengono presentati i nuovi Xlite nel negozio di Zurigo (foto 5) è futuristica con Fashion Robot in asseto da sfilata. Sono curioso di vederli dal vivo. Il prezzo è importante dai 120 ai 180 CHF. Segmento di mercato in cui Swatch non è forte. Già in passato Swatch ha provato ad inserirsi con diversi modelli, ma non è mai riuscita ad affermarsi con dei numeri importanti. Coraggiosa la volontà di presentare questi nuovi orologi a pochi giorni dal Natale. Stessa sorte fu riservata ai Sistem51 (lanciati in anteprima a BaselWord nella primavera 2013) e poi presentati il 15 dicembre dello stesso anno ed arrivati in Italia dopo una serie di problemi solo a primavera inoltrata. Swatch ci ha sempre abituato a cose “strane”. Con i nuovi Xlite conferma la sua vocazione all’essere sempre un passo avanti. Swatch non vuole mai smettere di giocare. Un gioco costoso. Con molti rischi. Solo osando però si ottengono i risultati. Swatch può osare cadere in piedi rialzarsi e riprovare.   Non mi sono ancora fatto un’idea se i nuovi Xlite mi piaceranno. Sono un oggetto di moda e per la moda, che rappresenterà lo stile della persona che lo indosserà. Non sono orologi da “collezione” ma accessori da indossare, da mostrare, da vivere. Non sono i SecondWatch di cui siamo innamorati. Ma il mercato è da...

hamburg

Moi Moi … ascoltando la musica di Radio Hamburg mi è appena arrivato lo speciale Moi Moi Hamburg, referenza SUOR705C. L’orologio è realizzato sulla base del New Gent Backup Red a cui è stato aggiunto il passante ed una Sleeve molto bella. L’orologio è limitato e numerato xxx/500 Per me Moi Moi Hamburg è molto speciale … ho un legame particolare con la città di Hamburg. Ad Amburgo ho vissuto circa 2 anni, lavorato e conosciuto la ragazza che oggi è mia moglie. Città straordinaria a cui devo molto. Ringrazio mia moglie per la sorpresa con la complicità di Sascha. Grazie Grazie Grazie. Moi Moi è un saluto a metà strada tra Hallo, Ciao ed Auf Wiedersehen, in Plattdeutsch, dialetto si Amburgo. Mi capita spesso di ascoltare Radio Hamburg in streaming al link http://www.radiohamburg.de/ e se lo farete anche voi da oggi mentre l’ascoltate guardate il sito della città di Amburgo al link http://www.hamburg.de/ Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

Decoscraper

Un salto nel passato … siamo nel 1994. Swatch, Decoscraper, referenza GP109. L’orologio con cassa blu è la versione distribuita in commercio. Con cassa trasparente è una variante. Nella foto è anche dummy. Googolando la parola Decoscraper ho trovato solo link all’orologio della Swatch. Non trovando nulla di curioso sul nome dell’orologio ho cercato se nel 1994 fosse successo qualcosa di interessante. Ho trovato qualcosa in wikipedia, http://goo.gl/iknLaL e riporto alcuni avvenimenti che mi hanno incuriosito, ricordato il passato ed emozionato. Nel 1994 avevo 19 anni.  20 gennaio, La top model Claudia Schiffer fà scandalo nel mondo dell’Islam mostrando pubblicamente un bustino con su ricamato un versetto del Corano. 12 febbraio, ad Oslo viene rubato dalla Galleria Nazionale di Oslo il famoso dipinto L’urlo di Edvard Munch. Viene ritrovato tre mesi dopo . 5 aprile a Seattle il leader della band Nirvana Kurt Cobain muore nella sua casa, ucciso da un colpo di fucile. Si tratta ufficialmente di suicidio. Il suo cadavere è scoperto l’8 aprile. 8 aprile a Roma dopo anni di restauri riapre ai visitatori il Giudizio Universale nella Cappella Sistina San Marino durante le qualifiche del Gran Premio di Formula 1 muore in un incidente il pilota Roland Ratzenberger il 1º maggio durante il Gran Premio muore in un tragico incidente il pilota brasiliano Ayrton Senna. 6 maggio il presidente francese Francois Mitterrand e la regina inglese Elisabetta II inaugurano il Tunnel della Manica. 27 ottobre viene pubblicato il primo banner pubblicitario in internet. fu l’agenzia Mci poi rinominata Worldcom, che mise a punto un banner interattivo da inserire sull’home page del sito Hotwired. 20 dicembre in Giappone Frank Sinatra si esibisce nel suo ultimo concerto dal vivo, davanti a quasi 100.000 persone, al Fukuoka Dome, nei pressi di Tokyo. Foto: Filippo Gatti, Secondwatch,...

pattern

Manca poco al Natale. In questi giorni, alla ricerca di qualche stranezza, ho trovato questa busta di carta con pattern natalizio. Immediatamente ho visualizzato lo Swatch di Natale 2013, Red Knit referenza SUOZ172S. http://goo.gl/7UrDC3 Foto: Filippo Gatti, Secondwatch, Iphone5 Googolando ho trovato anche...

Pagina 10 di 43« Prima...89101112...203040...Ultima »